cera o gel capelli

Cera o gel per capelli: cosa scegliere?

L’acconciatura di Ben Stiller nel classico cult « Mary a tutti i costi » non è l’unico modo per acconciare i capelli: ci sono altre soluzioni meno audaci e più tradizionali. Ma come scegliere tra cera e gel? I due articoli di stile che dovete assolutamente avere nel vostro bagno per prendervi cura dei vostri capelli sono la cera e il gel. Anche se la cera è oggi il prodotto più utilizzato, può essere difficile scegliere tra tutte le opzioni disponibili al supermercato, nei negozi specializzati o persino dal parrucchiere.

Come si fa a decidere? Ogni prodotto ha qualità uniche per diversi impatti. Per scegliere il prodotto migliore, dovete considerare il tipo di capelli, la lunghezza e, soprattutto, il risultato che desiderate. Non utilizzerete gli stessi prodotti o le stesse tecniche se volete acconciare i capelli in modo leggero ogni mattina, fissarli in modo permanente o acconciarli in modo stravagante. Un prodotto potrebbe essere appropriato in alcune circostanze, ma inadatto in altre. Una cosa è certa: il vostro stile non sarà definito da una rapida spruzzata d’acqua sui capelli al mattino. Prendete i vostri vasi, allora!

Se non riuscite a decidere tra cera e gel per una tenuta forte, scegliete il gel

gel e capelli

Le adolescenti lo trovano alla moda e di tendenza. Dopo aver tagliato i capelli, il parrucchiere mi ha chiesto: « Che ne dici di un po’ di gel sui capelli? Tra i classici ci sono lo sbuffo, la punta o la cresta irochese. Anche gli adulti utilizzano questo prodotto per ottenere un aspetto particolare e insolito che può durare per ore. Il gel permette di esprimere se stessi ed è perfetto per i capelli corti per aggiungere movimento.

Quali ingredienti compongono il gel per lo styling?

Con particelle liquide sospese in un substrato solido, il gel è un sistema colloidale dalla consistenza viscosa. Quando si tratta di gel per capelli, il liquido è spesso l’acqua, anche se viene aggiunto dell’alcol per accelerare la solidificazione del prodotto a contatto con i capelli. Tutto ciò che rimane sui capelli quando il liquido evapora è la resina, il secondo elemento del gel che lega i capelli.

Scoprire  Dovresti applicare la maschera per capelli su capelli asciutti o umidi?

Come si usa il gel per lo styling?

Per ottenere una maggiore flessibilità dei capelli, è meglio applicare il gel sui capelli bagnati. Davanti allo specchio, prendete un po’ di gel nella mano e lavoratelo sui capelli, modellandoli come desiderate dalle radici alle punte.

Cosa distingue il gel per lo styling dalle altre opzioni di styling?

Nella scelta tra cera e gel, il principale vantaggio del gel è la sua durata e tenuta, come nel caso del gel effetto cemento, che può durare un’intera giornata. Con il gel per lo styling, il limite è solo la vostra creatività e potete creare qualsiasi acconciatura. Le teste degli skateboarder non si muovono durante gli spot pubblicitari. In alcune circostanze, la capacità del gel di dare ai capelli un aspetto umido è un altro risultato desiderato.

Quali sono gli svantaggi del gel per lo styling?

La stessa formula a tenuta estrema impedisce di danneggiare i capelli evitando di passarci le mani. Se si usa il vaso con troppa forza, il gel può apparire artificiale e simile al cartone. A volte si forma un deposito bianco durante il giorno. Più si utilizza, più se ne guadagna. È quindi fondamentale usare il gel con parsimonia e lavare accuratamente i capelli per evitare l’accumulo di questo antiestetico residuo.

E se volete vedere le migliori cere per capelli naturali, è tutto qui!

Nella scelta tra cera e gel, la cera è di moda per la sua consistenza neutra e naturale

cera capelli

L’uso della cera per capelli potrebbe essere la scelta migliore per i vostri capelli, a seconda dell’effetto che volete ottenere. La cera mantiene la lucentezza e la struttura naturale del capello nonostante abbia una capacità di fissaggio meno efficace del gel, il che la rende il prodotto di styling più richiesto del momento. Sebbene la cera non faccia presa, conferisce ai capelli una consistenza che consente uno styling illimitato per tutta la giornata.

Quali ingredienti compongono la cera per lo styling?

A causa della popolarità della cera, questa frase è ormai utilizzata in tutti i contesti. D’altra parte, nel tentativo di distinguersi, stanno emergendo altri nomi che suonano simili, il che significa che questi termini ora coprono prodotti con composizioni incredibilmente diverse, rendendo estremamente difficile orientarsi. La maggior parte di questi prodotti – cera, pasta, crema, unguento, argilla e cera – sono a base di petrolio (petrolati). Tuttavia, si sta evolvendo uno spettro di cere naturali, a base di cera d’api, cera di lana o cera di palma.

Scoprire  Qual è il ciclo di vita dei capelli?

Come si usa la cera?

Per creare il movimento necessario tra i capelli, prelevare un tampone dal barattolo con una o due dita e metterlo nel palmo della mano per riscaldarlo mentre si massaggia.

Quando si usa la cera per capelli?

Uno strumento di styling chiamato cera per capelli può aiutare a dare consistenza, forma e tenuta ai capelli. È perfetto per creare una varietà di stili, tra cui acconciature a spiga, capelli disordinati e look cotonati. Senza residui grassi, la consistenza cerosa rende più semplice modellare i capelli in vari stili. Inoltre, la cera per capelli riduce l’ondulazione e protegge dall’umidità. Scegliete però la cera adatta al vostro tipo di capelli, altrimenti correrete il rischio di avere un aspetto scomodo e rigido o un cuoio capelluto oleoso. Se avete capelli sottili o fini, utilizzate un prodotto leggero per lo styling che non appesantisca troppo i capelli. Una cera a tenuta media o forte aiuterà a dare più forma e controllo se i capelli sono più spessi. Potete scegliere la cera per capelli ideale per le vostre esigenze sperimentando vari tipi di cera. Chi ha una pelle sensibile o un cuoio capelluto delicato può trarre maggiori benefici dall’uso di sostanze naturali e organiche. Ricordatevi di lavare regolarmente i residui, perché un accumulo troppo grasso o ceroso potrebbe irritare il cuoio capelluto. La cera per capelli è un ottimo prodotto per ottenere un look particolare che dura tutto il giorno.

I vantaggi della cera?

La cera è ora più modellabile, leggera e sobria, ed è la grande tendenza. Se siete indecise se usare la cera o il gel, sappiate che la cera mantiene la naturalezza dei capelli e, a differenza del gel, è invisibile e non cambia l’autenticità del vostro taglio. Potete cambiare l’acconciatura tutte le volte che volete durante la giornata, perché si modella senza fissare o modellare. Con la cera si può adottare il noto effetto « tousled » per apparire innaturalmente spontanei. Gli uomini che vogliono prendersi cura del proprio taglio di capelli senza dover passare un’ora in bagno usano spesso la cera.

Gli svantaggi della cera?

Ad eccezione dei capelli molto fini, che la cera appiattirebbe e appesantirebbe, la cera è ottima per tutti i tipi di capelli. Non usate troppa cera perché può rendere i capelli grassi a causa delle sue proprietà lucidanti. È possibile creare una propria miscela di cere con diverse proprietà per ottenere risultati ancora migliori. Scegliete una cera consigliata per la sua capacità di idratare e un’altra per la sua consistenza.

Scoprire  Perché ho perso il mio lisciatura brasiliana?

Che differenza c’è tra gel e cera per capelli?

Due trattamenti per lo styling, il gel e la cera, hanno un impatto diverso sui capelli. Il gel è una sostanza a base d’acqua che conferisce alla pettinatura un aspetto lucido e una presa salda. È perfetto per lisciare i ricci o per creare acconciature sofisticate come quelle con la coda all’indietro. Al contrario, la cera per capelli, un trattamento a base di olio, ha un aspetto più opaco del gel. Alcune tecniche, come la spuntatura dei capelli o l’aggiunta di volume alla corona della testa, possono essere rese più consistenti e definite con la cera. La cera è ideale per mantenere l’acconciatura per tutto il giorno, poiché offre una tenuta più forte del gel. In termini di potenziale di styling, sia il gel che la cera per capelli hanno dei vantaggi, quindi è fondamentale scegliere il prodotto appropriato in base alla pettinatura desiderata.

Altri prodotti disponibili sul mercato?

Esistono diverse opzioni di styling per i capelli lunghi, anche se gli uomini tendono a utilizzarle meno frequentemente. Per esempio, è possibile modificare il taglio di capelli senza sporcarsi le mani utilizzando la lacca. Per i capelli lunghi e volumizzati, si consiglia di non usare il gel. Sono disponibili anche mousse o spray che aggiungono volume.

Dopo l’uso, lavate i capelli con uno shampoo privo di sostanze chimiche!

Conclusione

Tra cera e gel, la cera è la soluzione per lo styling maschile più apprezzata e attualmente più venduta. Provate alcuni prodotti per vedere quale funziona meglio per voi, in modo da individuare la cera più adatta ai vostri capelli e alle vostre esigenze, ma cercate di evitare di passare da un prodotto all’altro, perché potrebbe danneggiare i vostri capelli. Per tutti questi prodotti, meno è meglio. All’inizio utilizzate una quantità moderata e poi regolatevi in base alle necessità. Perché mantenere i capelli è fondamentale quanto disciplinarli. Non dimenticate di lavare accuratamente i capelli e di rimuovere ogni residuo di cera o gel.

E non abbiate paura di chiedere aiuto al vostro parrucchiere al prossimo appuntamento se non siete sicure di quale prodotto per lo styling usare sui vostri capelli. Visitate hellocoiffeur.com per fissare un appuntamento per i capelli, per una maggiore comodità e rapidità.

5/5 - (1 vote)
Retour en haut