Come lisciare capelli con tannino

Come lisciare i capelli con il tannino?

Desideri sottoporti a taninoplastia, comunemente nota come levigatura del tannino? Non sai da dove cominciare? anche se è vantaggioso per i tuoi capelli? Non preoccuparti; ti forniremo tutta la guida di cui hai bisogno! Questo saggio ti insegnerà tutto ciò che c’è da sapere sulla levigatura dei tannini. Voglio sapere di più? Partiamo ora!

Che cos’è la stiratura dei capelli al tannino?

Prima di entrare nello specifico, è fondamentale comprendere cosa sia effettivamente il tannino. In poche parole, si tratta di composti vegetali chiamati polifenoli che si possono trovare, ad esempio, nella buccia dell’uva, della quercia o del castagno. Questi possono essere ottenuti attraverso la macerazione.

I tannini sono ampiamente utilizzati in una varietà di industrie; per esempio, la medicina naturale è un ottimo posto per cercarli. Tuttavia, hanno scelto di usarlo proprio ora nel settore dei parrucchieri, il che non è insignificante. interamente perché? In poche parole, perché questi ultimi sono perfettamente in grado di perforare le molecole del capello. Di conseguenza, è semplice ricostruire quest’ultimo, il che rappresenta un vantaggio significativo.

Va inoltre sottolineato il fatto che i tannini nutrono i capelli e li idratano, oltre a favorire il recupero di elasticità, lucentezza, forza e resilienza. Di conseguenza, avrai capelli molto più attraenti, che è un altro vantaggio della stiratura del tannino.

L’ultima cosa che possiamo dire sul tannino è che è un ingrediente fondamentale che si trova nei prodotti per capelli naturali. A questi ultimi garantiscono anche una lunga permanenza, il che è significativo.

Come puoi vedere, la stiratura del tannino è solo una nuova tecnica usata per dare a una donna capelli meravigliosamente lisci senza danneggiarli. Alcune persone potrebbero paragonarlo alla levigatura brasiliana, ma anche se la levigatura del tannino gli assomiglia, devi comunque capire la differenza.

Tieni inoltre presente che le levigature dei tannini non includono:

  • fatto di formalina
  • acido glicossilico
  • Niente più derivati chimici

Come puoi vedere, le stirature al tannino sono naturali, nel senso che non hanno effetti dannosi sui capelli. Come detto in precedenza, questo metodo vorrebbe essere utilizzato per riparare i capelli. Grazie a questo nuovo metodo, anche i capelli più danneggiati potrebbero ritrovare la loro lucentezza.

Si noti inoltre che la cura utilizzata durante questo tipo di lisciatura non circonda le squame dei capelli. Quest’ultimo ha il vantaggio di poter penetrare in profondità nel capello come meglio crede. Ricorda che anche questa forma di lisciatura viene definita « termoattiva ». Ciò significa semplicemente che richiede calore per funzionare, quindi è necessaria una spazzolatura accurata se si desidera che il raddrizzamento dei tannini sia efficace.

Scoprire  Massaggio al cuoio capelluto: come si fa?

E se volete vedere i migliori rimedi naturali per lisciare i capelli, è qui!

Quali varietà di levigatura del tannino ci sono?

lisciare-capelli-tanino

È fondamentale sapere che il tannino può lisciare i capelli in tre modi diversi, non solo in uno. In questa sezione, esamineremo tutto con te in modo che tu possa saperne di più e selezionare l’approccio più adatto a te:

Il primo approccio è una procedura di taninoplastia che può essere applicata a qualsiasi tipo di capello e proviene dal laboratorio Salvatore. Tuttavia, ti consente anche di adattarti alla cura e ai correttori di colore che puoi utilizzare sui tuoi capelli in modo naturale. Prendi nota anche degli obiettivi specifici della tecnica, che includono il miglioramento della lucentezza dei capelli, il rilassamento dei ricci e l’eliminazione dell’effetto crespo.

Puoi utilizzare il secondo metodo di levigatura del tannino sviluppato da Belma Labs. Quest’ultimo descrive i capelli fini, anche ultrafini. Con questo metodo è quindi semplice ammorbidire i capelli senza appiattirli completamente. La flessibilità della levigatura del tannino è un vantaggio significativo. Prendi anche nota di quanto bene puoi enfatizzare la levigatura sulla parte anteriore della tua serratura. Questo ti renderà semplice ammorbidire quest’ultimo, che può anche influenzare le tue lunghezze.

Il terzo e ultimo metodo di taninoplastia è stato sviluppato dai Laboratori Belma. Questi laboratori lo eseguono attraverso un processo di enzima terapia disponibile solo per chi ha i capelli veramente secchi. Questo metodo leviga i capelli in modo notevolmente più intenso rispetto agli altri due metodi sopra menzionati, eliminando anche l’effetto crespo. Inoltre, puoi idratare in profondità i capelli usando questo metodo.

Come puoi vedere, è fondamentale selezionare la tecnica migliore per te prima di sottoporti a una taninoplastia. In effetti, tutto dipende dalle tue esigenze e dai tuoi capelli stessi.

Quali vantaggi offre la levigatura del tannino?

Data la sua composizione naturale, devi senza dubbio sospettare che la levigatura dei tannini abbia molti vantaggi. Ne abbiamo semplicemente compilato un elenco in modo che tu possa prenderli rapidamente in considerazione:

La levigatura con tannino consente un aumento superiore al 70% della riparazione e dell’idratazione dei capelli grazie a tutti gli ingredienti della sua ricetta. In altre parole, i tuoi capelli riacquisteranno forza, lucentezza e vitalità senza bisogno di tagliarli.

Un ulteriore vantaggio per te è la levigatura a lunga durata. Quest’ultimo, infatti, dura dai quattro ai sei mesi. Ovviamente, la condizione dei capelli.

Scoprire  Come fare una maschera al miele per i capelli?

Non ci sono sostanze chimiche in questa formula, come descritto nella prima sezione. In questo modo, non metterai in pericolo i tuoi capelli.

Una volta terminato il trattamento, tutto ciò che devi fare per attivare il prodotto è applicare del calore sui capelli. Ti consigliamo invece di asciugare i capelli con un asciugacapelli, che è meno dannoso per i tuoi capelli (abbiamo un articolo sui migliori asciugacapelli pronto per te). Tuttavia, sei più che benvenuto a usare la tua piastra per capelli.

Anche se ci vuole più tempo per lisciare i capelli, lo sforzo vale la pena. Infatti, se investi una ventina di minuti, avrai un risultato permanente e piacevole.

Va detto che alcuni ingredienti del prodotto hanno la capacità di controllare completamente il pH dei capelli. Avrai così radici meno unte ma più forfora.

Come puoi vedere, la levigatura del tannino offre una serie di vantaggi significativi.

Quali vantaggi offre la taninoplastia?

tannino capelli

Se la levigatura dei tannini non offrisse una serie di vantaggi, non ve ne parleremmo. In effetti, abbiamo incluso questi di seguito per persuaderti:

  • È una tecnica che permette di prendersi cura dei capelli piuttosto che aggredirli. Di conseguenza, alla fine sarai in grado di avere dei capelli meravigliosi, il che è abbastanza utile.
  • Poiché vengono utilizzati solo prodotti naturali, è una tecnica rispettosa dell’ambiente.
  • I capelli non sono seccati da esso.
  • Potrebbe essere appropriato per tutti i tipi di capelli, a seconda della tecnica selezionata. Naturalmente, ci sono procedure specifiche disponibili se i tuoi capelli sono fini, estremamente fini o danneggiati.
  • Puoi usare questo prodotto bene come prodotto per la cura, ad esempio, se i tuoi capelli sono già lisci.
  • Un altro vantaggio è che non hai necessariamente bisogno di un professionista per somministrare questo trattamento.
  • Raramente (se mai) si traduce in una scrittura allergica.

Non aspettare di testare il prodotto per vedere se sei allergico ad esso prima di usarlo. Basta applicare una piccola quantità di prodotto sull’avambraccio o alla base del collo. Attendere un minuto prima di utilizzare la terapia con gli occhi chiusi se non si verificano reazioni.

Quali sono gli svantaggi della stiratura dei tannini?

Ma è fondamentale ricordare che nulla è impeccabile, come molte altre cose. In effetti, ci sono una serie di inconvenienti che dovrebbero ancora essere considerati durante la levigatura del tannino:

Il colore dei tuoi capelli potrebbe essere in qualche modo alterato da questa tecnica.

Quando i tuoi capelli ricrescono, potresti essere in grado di distinguere tra i capelli sottoposti a taninoplastia e quelli che non l’hanno fatto. Per evitare ciò, sono necessari ritocchi regolari.

Come puoi vedere, non ci sono necessariamente molti svantaggi, ma è comunque fondamentale esserne consapevoli.

Scoprire  Come indossare una fascia per capelli? Le tendenze

Come si ottiene la levigatura dei tannini?

Ora esamineremo come funziona la taninoplastica, spesso nota come levigatura del tannino. Nonostante si tratti di una strategia quasi rivoluzionaria, è ancora fondamentale comprendere come funziona. I numerosi passaggi sono elencati di seguito:

  • Dovresti usare acqua tiepida per inumidire i capelli.
  • Devi usare lo shampoo. Pertanto, è l’articolo numero 1.
  • Massaggia leggermente i capelli per favorire la penetrazione del prodotto.
  • Basta sciacquare, tutto qui. Re-shampoo alcune aree se necessario se ci sono carenze di prodotto.
  • Usando una spazzola o un asciugacapelli, asciuga i capelli al 70%.
  • Il prodotto lisciante, o prodotto n. 2, va poi applicato a circa 1 cm dal cuoio capelluto.
  • Devi spazzolare i capelli in modo che il prodotto sia distribuito uniformemente su di essi.
  • Indossare un cappello di plastica aiuterà.
  • Dare al prodotto la quantità di tempo consigliata sulla confezione.
  • Quindi, assicurati di risciacquare accuratamente i capelli.
  • Per consentire al prodotto di permeare i capelli, utilizzare anche la piastra.
  • Hai solo bisogno di pettinarti i capelli.

Quali misure di sicurezza dovrebbero essere prese prima di levigare i tannini?

Ti invitiamo a usare un po’ di cautela quando usi la levigatura del tannino, come con qualsiasi prodotto:

Non permettere mai a nessuno di età inferiore ai 12 anni di utilizzare questo prodotto.

Prima di utilizzare il prodotto, eseguire un test allergologico.

Per informazioni su come utilizzare i vari articoli, leggere preventivamente le istruzioni per l’uso.

Diversi suggerimenti per utilizzare correttamente il kit levigante per l’abbronzatura

Hai davvero intenzione di utilizzare il tuo kit per rimuovere l’abbronzatura? Hai problemi ad usarlo? Non preoccuparti; ti daremo alcuni suggerimenti rapidi che dovrebbero esserti utili:

  • Ti invitiamo a mettere una quantità significativa per il prodotto iniziale. In effetti, l’obiettivo di quest’ultimo è semplice come aprire le cuticole.
  • Si consiglia vivamente di lavare i capelli almeno tre volte se non hanno ricevuto alcun trattamento.
  • Non aver paura di lasciare lo shampoo in posa per 10 minuti se i tuoi capelli sono resistenti.
  • Applica lo shampoo altre due volte se hai i capelli colorati.
  • Prima di applicare gli oggetti sulla testa, non dimenticare di scuoterli bene.
  • La cura può essere utilizzata prima o dopo un trattamento. Tuttavia, è fondamentale farlo in seguito se c’è uno scolorimento.

Vedi, la levigatura dei tannini ha il potenziale per alterare in modo significativo la tua vita. Anche se il trattamento richiederà circa 30 minuti, gli effetti dureranno molto a lungo. Questo è l’ideale per l’estate poiché previene i grovigli, il che è un vantaggio significativo. Tieni anche presente che quest’ultimo è meno costoso di una lisciatura brasiliana.

5/5 - (1 vote)
Retour en haut