schiarire capelli tint

Come schiarire i capelli tint : 8 Astuzie

Avete recentemente colorato i vostri capelli e avete trovato una tonalità eccessivamente scura? Non preoccupatevi: non vi ritroverete con un colore che non vi dona. Esistono risposte a questo problema, che è molto diffuso.

Sicuramente scoprirete una delle nostre 8 soluzioni molto efficaci per schiarire i capelli colorati che faranno miracoli per i vostri capelli.

Imparerete diversi modi per schiarire gli shampoo (chiarificanti o antiforfora + bicarbonato), così come a fare maschere che schiariscono i capelli, come quelle con combinazioni di argilla/cocco o camomilla/miele/limone.

Vi mostreremo anche alcuni modi molto semplici per idratare i capelli e schiarire un colore troppo scuro usando balsamo e limone o un bagno all’olio d’oliva.

Concludiamo con due suggerimenti freschi, uno che utilizza l’aceto bianco e l’altro la vitamina C.

1. Utilizzate uno shampoo chiarificante come base

Potete usare questo semplice metodo per schiarire i capelli in poche ore se li avete colorati di recente e pensate che il risultato sia troppo scuro.

Questa tecnica non funziona dopo 72 ore dalla colorazione.

Basta scegliere uno shampoo chiarificante con una potente capacità pulente. Utilizzate questo prodotto per lavare i capelli almeno tre volte. Applicate poi una maschera idratante perché lavare ripetutamente i capelli potrebbe essere troppo duro.

Vedrete che il colore è stato tolto dopo che i capelli si sono asciugati.

Per vedere i migliori shampoo per combattere l’ingiallimento, andate qui!

2. Combinare lo shampoo per la forfora con il bicarbonato di sodio

Poiché il bicarbonato è uno schiarente naturale, lo shampoo antiforfora è un po’ più forte dello shampoo normale.

Combinando questi due elementi si può semplicemente schiarire di qualche tono un colore troppo scuro!

In un piatto, unite prima lo shampoo e il bicarbonato in parti uguali. Usate quindi la miscela per lavare i capelli umidi. Dopo 5 minuti, risciacquate i capelli.

Scoprire  Come scurire i capelli decolorati : Consigli e suggerimenti

Anche i capelli appariranno più chiari. Tenete presente che i capelli appena colorati rispondono meglio a questa tecnica!

3. Combinate argilla e latte di cocco per creare una maschera per capelli

Questa maschera fai da te fa miracoli per schiarire i capelli troppo scuri dopo la colorazione.

Vi avvertiamo di non esagerare con il latte di cocco perché l’alto contenuto di proteine potrebbe danneggiare i capelli. Si consiglia di scegliere alimenti biologici.

Versate in un piatto una confezione di latte di cocco e tre cucchiaini di polvere di argilla bianca. Aggiungete un cucchiaio di miele se volete sfruttare i suoi benefici idratanti e sbiancanti.

Applicare la maschera su tutta la testa dei capelli, coprire con un asciugamano e lasciare riposare per due ore prima di risciacquare.

Per un risultato soddisfacente, applicate questa maschera due volte alla settimana per due settimane.

4. Infondere il balsamo con il limone

Per ottenere i migliori risultati, utilizzate questo consiglio insieme ad altri. Il limone è ampiamente riconosciuto per la sua capacità di illuminare la pelle.

Aggiungete qualche goccia di olio essenziale di limone al vostro balsamo per schiarire i capelli trattati con il colore senza danneggiarli o seccarli. Con il tempo, idratando i capelli, potrete schiarirli.

5. Fate un bagno con olio d’oliva

Se il vostro colore è eccessivamente scuro, l’olio d’oliva fa miracoli per schiarirlo.

Potete usare questo metodo per schiarire delicatamente i vostri capelli idratandoli.

È sufficiente scaldare un po’ di olio d’oliva per ottenere questo risultato. Fate attenzione: deve essere tiepido per non danneggiare i capelli. Se è troppo caldo, lasciatelo raffreddare per qualche minuto.

I capelli devono essere prima lavati e poi strizzati. Quindi, lavorate l’olio d’oliva riscaldato sulle lunghezze dei capelli.

Dopo un’ora, avvolgere i capelli in un asciugamano, quindi risciacquare e lavare come di consueto. I capelli saranno già meno neri, come potrete notare.

6. Applicate una maschera a base di camomilla, miele e limone

Queste tre sostanze chimiche hanno tutte capacità schiarenti, che è l’unica cosa che hanno in comune. Pertanto, l’uso di questa maschera per schiarire un colore troppo scuro è eccellente.

Scoprire  Qual è il ciclo di vita dei capelli?

In una ciotola, mettete in infusione la camomilla per prepararla. Quando l’infuso si è raffreddato, aggiungere 3 cucchiai di miele e 1 cucchiaino di succo di limone.

Prima di risciacquare, applicare questa miscela in modo uniforme su tutti i capelli e lasciare riposare per un’ora. Applicare un balsamo sui capelli senza trattenere.

Per un mese, applicate questa maschera due volte alla settimana.

7. Fate il pieno di vitamina C

Se avete usato una tinta semipermanente e pensate che il colore sia troppo scuro, questa procedura fa miracoli.

Per assicurarsi che il risultato sia davvero soddisfacente, non aspettate più di qualche giorno per utilizzare questa tecnica.

Preparate una pasta in un piatto schiacciando alcune pillole di vitamina C e aggiungendo acqua calda.

Va applicata sui capelli umidi, lasciata in posa per circa un’ora e poi risciacquata. Dopodiché, risciacquate i capelli con il vostro shampoo abituale e mettete il balsamo.

Provate una volta ogni tre giorni fino a ottenere il risultato desiderato.

8. Utilizzare l’aceto bianco

Poiché molte tinture sono progettate per resistere alle sostanze chimiche alcaline (shampoo, ecc.) ma non a quelle acide, l’aceto bianco è il componente migliore per rimuovere un colore.

Versate in una bacinella volumi uguali di acqua bollente e aceto bianco. Prima di utilizzare questa combinazione, è necessario bagnare bene i capelli.

Lasciate i capelli avvolti in un asciugamano per 15 minuti. Quando si sciacquano i capelli e si fa lo shampoo come di consueto, si dovrebbe già vedere il colore uscire.

Rifate lo shampoo quando l’acqua è cristallina. Ripetete questo consiglio più volte fino a ottenere il risultato desiderato.

E se volete scurire i vostri capelli decolorati, leggete questo articolo.

Come fare a schiarire i capelli con effetto immediato?

schiarire capelli tint

Il metodo più semplice per schiarire istantaneamente i capelli è quello di utilizzare un procedimento chimico come la decolorazione o la colorazione. È fondamentale sapere che queste terapie possono essere seriamente pericolose e devono essere somministrate solo da esperti qualificati.

Ci sono diverse scelte da prendere in considerazione se si cerca un approccio più naturale. Se applicati direttamente sulle ciocche, il miele e il succo di limone possono schiarire gradualmente i capelli. La camomilla è un’altra scelta; se usata come risciacquo dopo il lavaggio, può aiutare a schiarire i capelli. Infine, l’uso di prodotti contenenti albumina (come le uova) può aiutare a schiarire progressivamente i capelli senza essere troppo aggressivo per il cuoio capelluto.

Scoprire  Come lavare correttamente i capelli? 3 suggerimenti

Qualunque sia l’approccio, è fondamentale eseguire prima un patch test e prestare molta attenzione alle indicazioni. Inoltre, ricordate sempre di indossare guanti e indumenti protettivi durante l’uso di trattamenti chimici e di tenere a portata di mano uno specialista competente in caso di emergenza.

Conclusione : 

Il colore dei capelli può essere schiarito in diversi modi. L’uso di un decolorante, che elimina il pigmento dalle ciocche, è una delle tecniche più utilizzate. Per chi ha bisogno di ricominciare dopo aver commesso errori di colorazione fai da te, questa soluzione è ottima. È fondamentale ricordare che questa tecnica non sempre fornisce i risultati sperati; se applicata in modo improprio, può peggiorare i danni ai capelli o addirittura alterarne la struttura. L’utilizzo di tonici è un altro metodo per ridurre la forza di una tintura per capelli. Le tinture semi-permanenti chiamate toner aiutano a ottenere colori più chiari e a contrastare l’aspetto ottonato dei capelli già decolorati. Dopo lo shampoo, questi prodotti, spesso accompagnati da uno sviluppatore, vanno applicati sui capelli umidi e tamponati. I capelli possono anche essere schiariti progressivamente con l’applicazione di uno shampoo schiarente. La durata e la frequenza delle applicazioni variano a seconda del risultato desiderato da ciascuno, ma questa procedura funziona bene per chi desidera ridurre leggermente la forza del colore dei propri capelli senza ricorrere a sostanze chimiche.

È fondamentale tenere presente che tutte queste tecniche richiedono frequenti trattamenti di balsamo profondo per ripristinare l’idratazione e impedire ulteriori danni. Consultate un professionista prima di tentare di schiarire i capelli a casa, in modo che possa guidarvi verso la procedura più adatta alle vostre esigenze e preferenze. Con gli strumenti e i metodi appropriati potrete ottenere risultati notevoli mantenendo i vostri capelli sani e brillanti!

5/5 - (2 votes)
Retour en haut