Olio mandorle capelli benefici

Olio di mandorle dolci per capelli: benefici e utilizzo


Sapevate che l’olio di mandorle dolci fa miracoli per i capelli ed è ottimo per la pelle secca?

Olio mandorle capelli

L’olio di mandorle dolci, estratto dal nocciolo del mandorlo, è eccezionalmente ricco di acidi grassi omega 6 e omega 9, di vitamine A, B, D ed E, nonché di ferro, zinco e rame, il che lo rende una terapia altamente completa.

Inoltre, è un prodotto molto apprezzato dalle donne fin dai tempi più antichi per i suoi numerosi vantaggi!

In questo post illustreremo tutti i vantaggi che l’olio di mandorle dolci può offrire ai vostri capelli. Qualunque sia il tipo o la condizione dei vostri capelli, troverete sicuramente qualcosa che farà al caso vostro!

Oltre a tutti i modi per utilizzare quest’olio, vi mostreremo anche come realizzare un trattamento fai da te all’olio di mandorle dolci davvero potente.

Se volete vedere uno shampoo alle mandorle, lo trovate qui!

Quali vantaggi offre l’olio di mandorle dolci ai capelli?

1. Idrata e nutre i capelli

I nostri capelli spesso mancano di sostanze nutritive e di idratazione, il che li rende secchi e talvolta fragili. L’olio di mandorle dolci è la scelta migliore per reidratare e nutrire profondamente i capelli grazie alla sua composizione naturalmente ricca.

Dopo aver usato il vostro trattamento per capelli, vi invitiamo ad aggiungere l’olio di mandorle dolci alle lunghezze e alle punte dei capelli. Questo aiuterà a trattenere l’idratazione e ad accentuare i risultati del trattamento.

Scoprire  Come stringere un elastico per capelli: i trucchi

2. Favorisce la crescita dei capelli

Volete che i vostri capelli crescano più rapidamente? L’olio di mandorle dolci vi darà soddisfazione! L’olio di mandorle dolci agisce sul cuoio capelluto oltre a mantenere sane le lunghezze, il che è importante per uno sviluppo ottimale dei capelli. Impegnandovi in questo processo, fortificherete anche le radici, favorendo lo sviluppo dei capelli.

Applicarlo è semplice: basta mettere l’olio di mandorle dolci sulle dita e massaggiare il cuoio capelluto per favorire il flusso sanguigno e, di conseguenza, la crescita dei capelli.

3. Rende i capelli più forti

Grazie alla ricchezza della sua composizione, l’olio di mandorle dolci può anche rafforzare notevolmente i capelli. Quest’olio rende i capelli più resistenti alle rotture fortificando la fibra capillare. Inoltre, scoprirete che i capelli rinforzati hanno meno probabilità di spezzarsi, il che favorisce la crescita.

Inoltre, i capelli sani si aggrovigliano meno, riducendo i danni causati dalla spazzolatura.

Applicate ogni giorno l’olio di mandorle dolci sulle lunghezze e sulle punte, proprio come fareste per idratare i capelli.

4. Aggiunge lucentezza ai capelli

Se i vostri capelli sono secchi e danneggiati, potrebbero aver perso la loro lucentezza. Non preoccupatevi: se volete ridare lucentezza ai vostri capelli, l’olio di mandorle dolci fa miracoli! In realtà, per dare rapidamente lucentezza ai vostri capelli basta applicarlo sulle lunghezze.

Inoltre, poiché l’olio di mandorle dolci è riconosciuto per non essere molto grasso, potete usarlo sui capelli lisci anche durante il giorno senza preoccuparvi di sentirli unti.

5. Eccellente per i capelli ricci

Dovete sapere che uno dei migliori oli per la cura dei capelli afro è l’olio di mandorle dolci!

Potrete approfittare della combinazione di tutti i suoi vantaggi se la composizione è estremamente completa. I capelli saranno ammorbiditi, tonificati e idratati e la crescita sarà ottimizzata allo stesso tempo.

L’olio di mandorle dolci sarà anche il vostro migliore alleato per far risplendere i capelli spenti.

Per vedere i migliori oli per capelli secchi, andate qui!

6. Funziona bene con i capelli colorati

Avete i capelli colorati e non sapete quale sia l’olio migliore da usare per curarli? Una fantastica alternativa è l’olio di mandorle dolci. Sia la colorazione che la decolorazione tendono a danneggiare i capelli. Quest’olio è eccellente per ripristinare i capelli spezzati, secchi e fragili.

Scoprire  Quando usare l'olio per i capelli?

Questo olio ha il vantaggio di essere del tutto naturale e di non alterare in alcun modo il colore, quindi potete usarlo senza preoccuparvi del vostro colore.

Basta applicarlo sulle lunghezze e sulle punte per ottenere tutti i suoi vantaggi.

Ricetta per la cura dei capelli all’olio di mandorle dolci

Olio mandorle capelli

Vi proponiamo la ricetta di una maschera per capelli fatta in casa, affinché possiate beneficiare appieno dei vantaggi dell’olio di mandorle dolci.

Per questa ricetta sono necessari i seguenti ingredienti:

1 avocado maturo, 2 cucchiaini di olio di mandorle dolci e 5 cucchiai di latte di mandorle (o qualsiasi altro latte vegetale).

Una volta acquisito tutto il materiale necessario per questa ricetta, è sufficiente seguire le seguenti procedure:

In una ciotola, con una forchetta, schiacciare la polpa dell’avocado; aggiungere i due cucchiai di olio di mandorle dolci e mescolare.

Mescolare dopo aver aggiunto i 5 cucchiai di latte di mandorla.

La maschera è pronta!

Come applicare l’olio di mandorle dolci sui capelli?

Tutti i vantaggi dell’uso dell’olio di mandorle dolci sui capelli vi hanno convinto, ma come si applica? State tranquilli: vi spieghiamo tutto!

una maschera

Per cominciare, vediamo come utilizzare la maschera per capelli all’olio di mandorle dolci fatta in casa (ricetta sopra). Anche qualsiasi altra maschera creata con l’olio di mandorle dolci rientra in questa categoria.

Bagnate tutta la testa dei capelli.

Le lunghezze e le punte devono ricevere la maschera.

Tenere in posa per 15 minuti.

Utilizzare lo shampoo di vostra scelta per risciacquare e lavare i capelli.

Oltre a questo approccio, vorremmo condividere con voi altri modi di applicare l’olio di mandorle dolci.

Nella cura di routine

Sarebbe un peccato fare a meno dell’olio di mandorle dolci, visti i suoi numerosi vantaggi e il fatto che non ha un impatto grasso sui capelli. È molto efficace nella manutenzione quotidiana. Applicatelo spalmando delicatamente una piccola quantità di olio riscaldato sulle lunghezze e sulle punte, per nutrirle e renderle brillanti per tutto il giorno.

Scoprire  Come asciugare i capelli dopo la cheratina : Le soluzioni

Fate un bagno con l’olio.

Se i capelli sono molto secchi e danneggiati, è importante fare un bagno d’olio in aggiunta alle cure abituali. A seconda dello stato dei vostri capelli, potete farlo una o due volte al mese.

È sufficiente massaggiare abbondantemente l’olio di mandorle dolci sulle lunghezze e sulle punte dei capelli. Durante la notte, lasciate l’olio sui capelli mentre dormite avvolti in un asciugamano o in una charlotte. Il giorno dopo lavate i capelli come di consueto per eliminare l’olio. Avrete capelli sublimati!

Via la doccia

Questa tecnica è ideale per i capelli crespi o estremamente secchi. Subito dopo lo shampoo, aggiungete l’olio di mandorle dolci ai capelli umidi, quindi lasciate asciugare i capelli all’aria senza lavarli. I vostri capelli saranno sani, lucidi e rivestiti.

Conclusione : 

L’olio di mandorle dolci è noto anche per il suo elevato contenuto di vitamine, tra cui le vitamine A, B1, B2, B6 ed E. Può contribuire a nutrire il cuoio capelluto e i follicoli piliferi, stimolando la circolazione e favorendo una crescita sana dei capelli. L’olio di mandorle dolci aiuta a prevenire la forfora, a ridurre l’effetto crespo e a lasciare i capelli morbidi e setosi. Le sue proprietà antiossidanti naturali aiutano a proteggere dai danni ambientali causati dai radicali liberi, come i raggi UV. Inoltre, aiuta a trattenere l’idratazione di altri oli naturali come l’olio di cocco o di jojoba, in modo che i capelli rimangano idratati per tutto il giorno. L’uso regolare dell’olio di mandorle dolci sui capelli e sul cuoio capelluto consente di ottenere ciocche dall’aspetto più sano, con meno doppie punte e una migliore consistenza generale.  In sintesil’olio di mandorle dolci può essere un’ottima aggiunta alla vostra routine di cura dei capelli, fornendo molti benefici sia per il cuoio capelluto che per le ciocche. È un rimedio naturale economico che si può acquistare direttamente in drogheria!  Quindi perché non provarlo?

4/5 - (1 vote)
Retour en haut