Ciclo di vita dei capelli

Qual è il ciclo di vita dei capelli?

Vuoi comprendere il ciclo dei capelli? Quindi, non mollare! Sei sulla pagina appropriata. Avevamo intenzione di discutere con te del settore dei capelli, coprendo tutto ciò che devi sapere sui capelli.

Faremo uno sforzo per fornire risposte chiare a molte domande in modo che tu non ti preoccupi più quando soffri di caduta dei capelli e che tu sia anche in grado di identificare la fase del ciclo dei capelli in cui si trova un capello. Concentrati sul ciclo dei capelli.

Informazioni in generale sui capelli

Capelli e vita

Anche i tuoi capelli nascono, crescono e muoiono, proprio come te. Hanno il loro ciclo di vita oltre ad avere una durata di vita. In particolare, il ciclo di un capello è un ciclo prolungato che può durare fino a 7 anni.

Ogni capello nasce in un follicolo pilifero sotto la superficie del cuoio capelluto, si sviluppa lentamente e infine cade. Quando un capello cade, un nuovo capello può crescere al suo posto e continuare lungo lo stesso percorso. Di conseguenza, un capello può perdere tra i 50 ei 100 capelli al giorno e un follicolo pilifero può duplicare un ciclo pilifero 25 volte nel corso della sua vita.

È anche importante ricordare che una persona ha tipicamente tra 100.000 e 150.000 capelli. Sono distribuiti uniformemente su tutta la testa con una densità di 150-200 capelli per cm2 e, man mano che le persone invecchiano, perdono progressivamente i capelli.

Per quanto riguarda la composizione dei capelli, questa porzione di capelli sulla testa è formata da due parti: una componente invisibile chiamata radice che emerge da un follicolo pilifero a livello del bulbo e una parte invisibile chiamata fusto del capello che è composta della corteccia, del midollo e della cuticola (uno strato esterno fatto di squame).

I geni hanno spesso un ruolo nel determinare la forma dei capelli. I capelli non si sviluppano allo stesso ritmo poiché i follicoli non sono interconnessi.

Qual è il tasso di crescita di un capello durante il suo ciclo?

I capelli crescono di circa 0,3 millimetri ogni giorno. Pertanto, possono crescere di circa un centimetro al mese. Tuttavia, la composizione genetica di ogni persona e la sua etnia determinano principalmente il tasso di crescita dei capelli.

Scoprire  Come si lavano i capelli in modo corretto?

Questo spiega perché alcune persone diventano più lunghe nello stesso periodo di tempo rispetto ad altre. Ad esempio, gli asiatici possono prevedere un tasso di crescita mensile dei capelli di 1,5 cm, ma gli africani possono prevedere solo un tasso di crescita mensile dei capelli di 0,8 cm.

Va ricordato che anche il tempo e le variazioni stagionali possono influenzare la crescita dei capelli. Può essere rinvigorita dal sole nelle giornate estive poiché il caldo favorisce la microcircolazione sanguigna. Inoltre, ci sarebbe un ritardo maggiore durante i mesi freddi.

Ultimo ma non meno importante, dobbiamo ricordare che i rilasci di ormoni trasmessi dal sangue influenzano anche la velocità di crescita dei capelli. La quantità di estrogeni e androgeni rilasciati dalle donne varia a seconda del periodo di vita in cui si trovano, quindi non è la stessa durante la pubertà, dopo il parto, durante la menopausa e dopo i 60 anni.

Quali fasi di un ciclo di capelli ci sono?

Non importa quanto siano corti o lunghi, lisci o ricci, unti o secchi, i tuoi capelli alla fine ti cadranno dalla testa. Attraversano quattro fasi principali di un ciclo di vita noto come ciclo dei capelli.

Anagen, la prima fase del ciclo del capello

La fase anagen, o inizio della crescita, si verifica dopo che i capelli sono nati nel follicolo pilifero. Questa fase del ciclo del capello durerà per circa 3 o 4 anni, ed è ciò che caratterizzerà maggiormente la sua esistenza.

L’85% dei capelli sulla nostra testa è in fase anagen, secondo le statistiche. Questi ultimi sviluppano continuamente cheratina e la base del follicolo pilifero è completamente riempita con la loro radice. Possono estendersi fino a 15 cm all’anno se si sviluppano a una velocità di circa 1 mm ogni tre giorni.

Va notato, tuttavia, che con l’avanzare dell’età, la fase anagen dei capelli si accorcia e i capelli crescono più sottili e radi.

La fase catagen di un ciclo pilifero è la numero due.

La fase catagen segue la fase anagen nel ciclo di vita di un capello. I capelli smetteranno di crescere nei prossimi 15-20 giorni, segnalando la fine dello sviluppo dei capelli. I capelli diventano dormienti e spostano la radice verso l’alto verso la pelle durante questa fase. Anche mentre i capelli sono ancora attaccati al follicolo pilifero, smettono di crescere. Circa il 3% dei capelli, secondo i sondaggi, è in fase catagen.

Fase telogen di un ciclo pilifero, numero tre

La fase telogen è la terza fase del ciclo di vita di un capello. Questo dura dai 6 ai 7 mesi e indica il riposo o la maturità dei capelli. In genere colpisce il 12% dei capelli e provoca la graduale separazione del fusto del capello dal follicolo pilifero e la retrazione dei follicoli piliferi. Sotto l’epidermide, il follicolo pilifero sta iniziando a sviluppare un nuovo capello.

Scoprire  Quando usare l'olio per i capelli?

4 – La discesa del ciclo del capello

La caduta dei capelli è la fase finale del ciclo dei capelli. Quando un capello raggiunge la fine della sua vita, inizia naturalmente a cadere e viene immediatamente sostituito da un nuovo capello. Dalla fase anagen fino alla caduta dei capelli, i follicoli piliferi possono completare circa 25 cicli di capelli prima di esaurirsi.

Nota di Bene sul Ciclo dei Capelli

Diverse variabili, come la genetica, gli ormoni, l’esaurimento, i problemi dietetici e le malattie psichiatriche come lo stress, hanno il potenziale per interferire con il ciclo di un capello.

Di conseguenza, inizierà ad accelerare e i capelli raggiungeranno la fine della loro vita più presto. Quindi, avrai l’alopecia androgenetica o anche la perdita di capelli cronica come la calvizie. Sperimenterai anche una caduta precoce dei capelli.

I capelli più sottili, il ritiro dell’impianto dei capelli, un cuoio capelluto più visibile o un’attaccatura dei capelli più definita sono alcune delle prime indicazioni di allarme di questo tipo di problema di capelli.

Come e perché cadono i capelli?

Ciclo vita capelli

Un capello giunge alla fine del suo ciclo di vita quando raggiunge una determinata età (6 o 7 anni). Smette di svilupparsi e smette di ricevere l’attenzione che gli dai. Si allontana lentamente dal suo follicolo pilifero. Poi crolla. Poiché non può più svolgere la sua funzione o ricevere cure, diciamo che muore. Inoltre, un nuovo capello che si forma nello stesso follicolo pilifero ed è in fase anagen sarà già pronto per sostituirlo.

Va detto che questo processo di rimozione coinvolge tipicamente il 14% dei capelli e dura tra i 2 ei 6 mesi. In altre parole, poiché i follicoli piliferi sono progettati per rinnovare il ciclo dei capelli circa venti volte nel corso della vita, è normale perdere fino a 100 capelli al giorno e non diventare calvi nonostante ciò.

Come si può aumentare la velocità del ciclo di crescita di un capello?

Devi scoprire come accelerare la fase di sviluppo del ciclo del capello se sei una di quelle persone che desiderano i capelli lunghi velocemente. In realtà, i miracoli sono impossibili. Per promuovere lo sviluppo dei capelli, è molto importante seguire un regime di capelli appropriato.

Adottando una dieta sana per supportare il ciclo del capello

È necessario adottare una dieta sana poiché il fattore principale che influenza lo sviluppo dei capelli è ciò che il sangue fornisce alle radici. Si consiglia di selezionare alimenti ricchi di proteine dello zolfo, come pollo, tonno, formaggio, tuorlo d’uovo, fagioli, lenticchie e pistacchi, tra le altre cose.

Successivamente, consuma pasti ricchi di zinco e magnesio, come pane integrale, cioccolato, ostriche, gamberetti, cereali e banane. Infine, includi cibi come cozze, nocciole, mandorle e qualsiasi frutta e verdura nei tuoi piatti ad alto contenuto di ferro e vitamine A, B e C.

Usa una spazzola o un pettine delicato

Usa una spazzola o un pettine delicato per acconciare i capelli per favorire lo sviluppo del ciclo. Ad esempio, una spazzola realizzata con materiali naturali potrebbe funzionare perché è estremamente delicata e non danneggia i capelli.

Scoprire  5 consigli per correggere un colore rossastro

Invece, potresti usare un pettine di legno poiché aumenterà il flusso sanguigno al cuoio capelluto, aiuterà i follicoli piliferi a ottenere i nutrienti ottimali, rimuoverà le sostanze inquinanti e controllerà la produzione di sebo.

Applica prodotti per capelli fai-da-te adatti al ciclo

Inoltre, non c’è nulla di male nell’applicare una maschera fai-da-te composta da componenti naturali per promuovere lo sviluppo dei capelli nel loro ciclo.

La maschera al miele, olio vegetale e uova

La maschera all’uovo, olio vegetale e miele è una delle migliori. Questa ricetta richiede solo di mescolare un tuorlo d’uovo con due cucchiaini di olio di ricino e un cucchiaio di miele in un piatto, rendendolo semplice e veloce da creare.

Devi applicare questa combinazione sul cuoio capelluto e lasciarlo riposare per circa 30 minuti per ottenere i migliori risultati. Risciacquare i capelli con acqua tiepida o fredda come passaggio successivo. Il passaggio finale è lavare con lo shampoo.

In particolare, il tuorlo d’uovo è un’alta fonte di proteine, ferro e zinco. Idrata i follicoli piliferi migliorando il metabolismo cellulare. Favorisce la crescita dei capelli. E se stai cercando il botox per i tuoi capelli, è qui!

Succo d’aglio

Oltre a questa maschera all’uovo, potresti provare il succo di cipolla. Mentre questa miscela ha un odore molto sgradevole, la cipolla, particolarmente ricca di zolfo, può favorire la sintesi del tessuto collagene, essenziale per la crescita dei capelli.

Per ottenere ciò, mescola prima la metà della cipolla, quindi spremi il liquido. È quindi necessario applicare la soluzione liquida risultante alle radici dei capelli. Per un po’, fai un bel massaggio al cuoio capelluto; quindi, lasciare durante la notte. Quando ti svegli la mattina dopo, sciacqua accuratamente i capelli con acqua pulita prima di lavarli con uno shampoo leggero.

Tuorlo d’uovo e olio d’oliva in un bagno di senape

Il bagno alla senape è la tua ultima opzione possibile. Il modo migliore per migliorare il flusso sanguigno al cuoio capelluto e accelerare la crescita dei capelli è attivare la microcircolazione del cuoio capelluto.

Versare in un piatto due cucchiaini di senape dolce, tre cucchiaini di acqua, tre cucchiai di olio d’oliva e un tuorlo d’uovo. Mescolare bene per unire gli ingredienti in una pasta omogenea.

Indossa un cappello da doccia, applica tutto sulle radici e attendi cinque minuti. Bisogna quindi risciacquare con acqua pulita e concludere con uno shampoo delicato. Per ottenere buoni risultati, questa procedura deve essere eseguita ogni settimana.

Massaggia spesso il cuoio capelluto per attivare il ciclo dei capelli

I frequenti massaggi del cuoio capelluto sono utili anche per promuovere lo sviluppo dei capelli. Oltre ad ammorbidire il collagene dei tessuti circostanti e creare maggiore spazio per la sua piena funzione, questo stimola la microcircolazione del sangue alle radici.

Va detto, tuttavia, che i capelli asciutti sono i migliori candidati per il massaggio del cuoio capelluto. Potrebbe peggiorare il ciclo della secrezione di sebo nei capelli grassi.

2.7/5 - (3 votes)
Retour en haut